Guida alla coltivazione della cannabis di Royal Queen Seeds

By Luke Sumpter

Report di coltivazione della Haze Berry Automatic

Video id: 585673907

Haze Berry Automatic possiede tutte le qualità di una varietà affidabile. È discreta, veloce ed offre un profilo terpenico delizioso. Se vuoi coltivare questa varietà impressionante, leggi la mia guida settimana per settimane e scopri tutti i passaggi che ho seguito per assicurarmi un raccolto gratificante.


Report di coltivazione della Haze Berry Automatic: Elenco degli strumenti

• Grow box: Secret Jardin DS120W 120 × 60 × 178cm
• Lampada: MIGRO 200+
• Estrattore: Blauberg Turbo - E 100
• Ventilatore: Ventilatore Oscillante Koala
• Umidificatore: Beurer LB 45

• Terriccio: Light Mix di BioBizz
• Vaso: Air-Pot da 11l
• Seme: Royal Queen Seeds
• Concimazione: Linea di fertilizzanti biologici RQS e BioBizz



Report di coltivazione della Haze Berry Automatic: Stadio di plantula (1ª settimana)

Week 1

Anche le piante di cannabis più grandi e produttive possono avere umili origini. Per iniziare, avevo bisogno di creare le condizioni giuste affinché il mio seme germinasse.

  • Substrato: Ho versato 10l di Light Mix di BioBizz su un telo di plastica ed ho aggiunto 50g di Easy Boost Nutrizione Biologica, 5g di Easy Roots - Mix di Micorrize ed ho mescolato il tutto accuratamente prima di riempire il mio vaso Air-Pot. Quindi, ho preparato 1,5l di acqua a pH bilanciato a 6,0 e l'ho usata per saturare il substrato.
  • Germinazione: Dopo aver bagnato il substrato di coltura, ho praticato un foro di 3cm di profondità al centro della superficie. Ho inserito il mio seme Haze Berry Automatic, l'ho coperto con un leggero strato di terra ed ho nebulizzato leggermente la zona in cui ho seminato.
  • Illuminazione: Usando i cavi di sospensione, ho appeso la lampada nel centro del mio grow box affinché rimanesse ad una distanza di 35cm dal bordo del vaso Air-Pot. Non appena è spuntata la piantina, l'ho mantenuta accesa per 24 ore al giorno.
  • Ambiente: Durante la prima settimana ho registrato una temperatura media di 26°C ed un'umidità relativa del 58%. Quest'ultimo parametro ha iniziato a scendere verso metà settimana e, per questo, ho deciso di nebulizzare leggermente la parte superiore del substrato e di accendere l'umidificatore nel tentativo di riportare i livelli al 60%. Una volta raggiunto questo obiettivo, ho spento il mio dispositivo e i parametri sono rimasti abbastanza stabili.
  • Stato della pianta: Alla fine della prima settimana, la mia piantina sembrava sana e felice. La posizione della lampada stava dando i suoi frutti: il gambo stava crescendo forte e sano senza segni di allungamento. Aveva sviluppato la sua prima serie di foglie vere ed era alta circa 5cm.

Report di coltivazione della Haze Berry Automatic: Fase vegetativa (dalla 2ª alla 4ª settimana)

La 2ª settimana ha segnato l'inizio della fase vegetativa. Durante questa fase, ho somministrato un cocktail di fertilizzanti biologici per favorire una crescita ottimale e prevenire le carenze. In queste due settimane la pianta è cresciuta molto. Scopri cosa ho fatto per mantenerla in perfetta salute.

2ª settimana

Week 2

Durante la prima settimana di fase vegetativa, la mia pianta è cresciuta molto fino a raddoppiare le sue dimensioni ed ha prodotto numerose serie di foglie vere.

  • Illuminazione: Ho tenuto la luce accesa per 24 ore al giorno per ottimizzare la fotosintesi ed evitare qualsiasi allungamento (eziolamento) nelle fasi iniziali.
  • Fertilizzanti: Ho aggiunto i seguenti fertilizzanti in 1,5l di acqua con pH bilanciato ed ho concimato il 3º ed il 6º giorno della settimana:
    • 6ml di miscela con acido umico ed alghe
    • 3ml di estratto di aloe vera
    • 3ml di formula di amminoacidi
  • Ambiente: La temperatura oscillava intorno ai 25°C, con un'umidità relativa intorno al 48%.
  • Stato della pianta: Alla fine della settimana ho scattato qualche foto della mia pianta per documentare il processo di crescita. Non mostrava ancora segni di eziolamento ed aveva sviluppato un gambo robusto e relativamente spesso. Si sono sviluppate altre due serie di foglie vere e la pianta aveva un aspetto complessivamente sano.

3ª settimana

Week 3

Le cose hanno continuato ad andare bene durante tutta la 3ª settimana. Ho deciso di modificare leggermente i fertilizzanti per aggiungere più azoto al substrato.

  • Illuminazione: Ho mantenuto la luce accesa per 24 ore al giorno ed ho continuato a mantenere una distanza di 35cm tra la lampada e la parte superiore della pianta.
  • Fertilizzanti: Per facilitare una crescita vegetativa sana ed esuberante, ho cambiato leggermente la formula creando una miscela più ricca di azoto. Ho aggiunto quanto segue all'acqua a pH bilanciato e l'ho applicata il 2º ed il 6º giorno della settimana:
    • 3ml di estratto di aloe vera
    • 3ml di formula di amminoacidi
    • 3ml di estratto liquido di pesce
  • Ambiente: Ho registrato una temperatura media di 25°C con un'umidità relativa leggermente superiore al 50%.
  • Stato della pianta: La mia pianta ha continuato a produrre nuove foglie a ventaglio. Il mio programma di concimazione sembrava funzionare bene, senza segni di carenze in questa fase. La frequenza delle irrigazioni è rimasta bassa a causa della sua dimensione di 26cm e dell'acqua somministrata durante la concimazione.

4ª settimana

Week 4

La 4ª settimana ha segnato l'ultima settimana della fase vegetativa. La mia pianta ha raggiunto un'altezza considerevole in questo periodo ed ha iniziato a sviluppare i primi prefiori, un segno che si sarebbero sviluppate a breve delle cime ricche di cannabinoidi!

  • Illuminazione: Ho tenuto la lampada accesa per 24 ore al giorno e, ancora una volta, ho regolato la sua altezza per mantenerla ad una distanza di 35cm dalla cima della pianta.
  • Fertilizzanti: Per massimizzare la crescita della chioma prima dell'inizio della fioritura, ho somministrato una linea di fertilizzanti durante l'ultima settimana di fase vegetativa. Ho aggiunto la seguente formula in 1,5l di acqua a pH bilanciato e l'ho applicata il 2º ed il 6º giorno della settimana:
    • 2,25ml CaMg+
    • 3ml di estratto di aloe vera
    • 3ml di formula di amminoacidi
    • 3ml di estratto liquido di pesce
    • 1,5ml di estratto liquido di alghe
    • 1,5ml di acidi umici e fulvici
    • 1,5ml di fertilizzante biologico per fioritura

Ho anche somministrato una dose aggiuntiva di 2,25ml di CaMg+ in 1,5l di acqua il 4º giorno, come misura preventiva contro le carenze.

  • Ambiente: Temperatura ed umidità sono rimaste stabili rispettivamente a 25°C e 50%.
  • Stato della pianta: La mia pianta ha iniziato a mostrare davvero la sua morfologia sativa alla fine della fase vegetativa. Era alta 63cm ed aveva sviluppato molte foglie a ventaglio dalle dita sottili. Non mostrava ancora segni di carenze e i suoi pre-fiori si stavano sviluppando bene.

Report di coltivazione della Haze Berry Automatic: Fase di fioritura (dalla 5ª all'11ª settimana)

La fase di fioritura era finalmente arrivata. Durante questo periodo, ho cercato di ridurre ulteriormente l'umidità aprendo più volte al giorno la porta del grow box. La fase di fioritura è andata benissimo, nonostante un lieve segno di infezione fungina.

5ª e 6ª settimana

Week 5

Un leggero odore di terpeni ha iniziato a permeare l'aria durante le prime due settimane di fioritura. Ho ridotto leggermente il ciclo di luce ed ho cercato di ridurre l'umidità.

  • Illuminazione: Ho programmato l'illuminazione a 20 ore di luce accesa e 4 ore spenta. Ho continuato a regolare l'altezza della mia lampada a 35cm sopra la parte superiore della pianta.
  • Fertilizzanti: Ho aggiunto i seguenti ammendanti in 1,5l di acqua a pH bilanciato e li ho somministrati il 2º ed il 6º giorno della 5ª e della 6ª settimana:
    • 2,25ml di CaMg+
    • 3ml di estratto di aloe vera
    • 3ml di formula di amminoacidi
    • 3ml di estratto liquido di pesce
    • 3ml di estratto liquido di alghe
    • 2ml di acidi umici e fulvici
    • 3ml di fertilizzante biologico per fioritura
  • Ambiente: La temperatura è rimasta costante a 25°C. Sono riuscito a ridurre l'umidità media al 43% per proteggere dalla muffa i fiori in via di sviluppo.
  • Stato della pianta: Alla fine della 6ª settimana, la pianta aveva raggiunto un'altezza di 93cm, con i fiori che sviluppavano pistilli bianchi brillanti e tricomi visibili.

7ª settimana

Week 7

In questa settimana hanno iniziato a formarsi le prime cime. L'odore dolce del profilo terpenico della Haze Berry Auto era diventato più forte.

  • Illuminazione: Ho mantenuto la mia lampada accesa per 20 ore al giorno ed ho regolato la sua altezza per mantenerla ad una distanza di 35cm dalla cima della pianta.
  • Fertilizzanti: La pianta era forte e sana, per cui ho deciso di concimarla solo una volta questa settimana per evitare possibili tossicità di nutrienti. Ho aggiunto quanto segue a 1,5l di acqua a pH bilanciato ed ho applicato la miscela il 2º giorno della settimana:
    • 2,25ml CaMg+
    • 4,5ml di estratto di aloe vera
    • 4,5ml di formula di amminoacidi
    • 3ml di estratto liquido di alghe
    • 1,5ml di acidi umici e fulvici
    • 3ml di concime biologico per fioritura
    • 3ml di una miscela per fioritura con NPK ed enzimi

Ho anche applicato 1,5l di acqua a pH bilanciato il 6º giorno della settimana per mantenere la pianta idratata e turgida.

  • Ambiente: La temperatura è leggermente aumentata fino a 26°C e l'umidità al 45%.
  • Stato della pianta: La pianta era forte, sana e vigorosa. Le cime hanno iniziato a maturare e a ricoprirsi di uno spesso strato di tricomi.

8ª settimana

Week 8

L'8ª settimana ha segnato l'ultima settimana di concimazione prima del lavaggio delle radici. In questo periodo mi sono assicurato di fornire alla mia pianta tutto ciò di cui aveva bisogno per mantenere le cime sane.

  • Illuminazione: 20 ore al giorno, con una distanza di 35cm tra lampada e chioma.
  • Fertilizzanti: Per concimare l'ultima volta ho mescolato quanto segue in 1,5l di acqua a pH bilanciato ed ho applicato la miscela il 2º ed il 6º giorno della settimana:
    • 2,25ml CaMg+
    • 6,5ml di estratto di aloe vera
    • 6,5ml di formula di amminoacidi
    • 4,5ml di estratto liquido di alghe
    • 1,5ml di acidi umici e fulvici
    • 4,5ml di concime biologico per fioritura
    • 4,5ml di miscela per fioritura con NPK ed enzimi
  • Ambiente: Ho registrato una temperatura media di 25°C ed un'umidità relativa del 45%.
  • Stato della pianta: Nel complesso, la pianta aveva un aspetto sano. Tuttavia, ho notato delle alterazioni cromatiche su diverse foglie che potevano essere i primi sintomi di septoriosi (macchie gialle sulle foglie). Nonostante ciò, non me ne sono preoccupato più di tanto. La pianta aveva ormai raggiunto le fasi finali della sua vita e questo patogeno raramente attacca i fiori.

9ª, 10ª ed 11ª settimana

Week 9

La 9ª settimana ho iniziato il lavaggio delle radici. Per le successive 3 settimane, ho interrotto le concimazioni somministrando solo acqua a pH bilanciato.

  • Illuminazione: 20 ore al giorno, con una distanza di 35cm tra lampada e chioma.
  • Irrigazione: Ho applicato 1,5l di acqua a pH bilanciato il 2º ed il 6º giorno delle restanti settimane.
  • Ambiente: La temperatura si è mantenuta intorno ai 25°C con un'umidità relativa intorno al 47%.
  • Stato della pianta: L'aroma emanato dalle cime è diventato estremamente forte durante le ultime settimane. Poiché il lavaggio delle radici ha costretto la mia pianta ad esaurire le sue riserve di nutrienti, la maggior parte delle foglie a ventaglio è diventata gialla e leggermente avvizzita.

Report di coltivazione della Haze Berry Automatic: Raccolto (12ª settimana)

Week 12

Ho tagliato la mia pianta alla base e l'ho appesa all'interno dell'armadio di coltivazione con il ventilatore acceso. Una volta essiccata, ho tagliato le foglioline resinose ed ho pesato il raccolto: 92,5g. Ho quindi trasferito le mie cime in barattoli di vetro, dove le ho lasciate conciare per 6 settimane.

Caratteristiche della Haze Berry Automatic

🧬 Caratteristiche genetiche della Haze Berry Automatic
Cresce velocemente, è leggermente stimolante e rimane piccola e compatta. La Haze Berry Automatic è l'opzione perfetta per i coltivatori di cannabis che cercano qualcosa di veloce, affidabile e discreto. Ma da chi ha ereditato tutte queste qualità la Haze Berry Automatic? I nostri esperti breeder hanno iniziato con la leggendaria Haze Berry (incrocio tra la famosa Blueberry di DJ Short ed una Super Silver Haze). Usando come base questa genetica, hanno inserito la Blueberry Auto nella miscela per aggiungere i geni autofiorenti ed un'ulteriore spinta di terpeni dolci e fruttati.
🌱 Caratteristiche di crescita della Haze Berry Automatic
Grazie alla sua altezza compatta, la Haze Berry Automatic è l'opzione perfetta per i coltivatori indoor ed outdoor che hanno poco spazio o vogliono mantenere una certa discrezione. Indoor, questa varietà raggiunge un'altezza massima di 130cm. Tuttavia, applicando un po' di Low Stress Training, si possono ridurre ulteriormente le sue altezze a 90cm, rendendola ancora più gestibile. Pianta questi semi nel tuo armadio di coltivazione e dovresti ottenere fino a 400g/m² dopo un ciclo di crescita della durata di appena 10 settimane. Le piante coltivate outdoor mantengono dimensioni simili e producono 100–150g/pianta, quando vengono coltivate in un luogo soleggiato e in un terreno ricco di materia organica.
🌈 Effetti ed aromi della Haze Berry Automatic
La Haze Berry Automatic è una varietà consigliata per l'uso diurno, quando vuoi una spinta di energia. Invece di far decollare la mente verso orbite lontane, questa varietà offre leggeri sensazioni stimolanti mantenendoti con i piedi ben saldi a terra. Il contenuto di THC del 13% permette di rimanere concentrati e motivati durante le attività lavorative e ricreative. Darai il meglio di te sentendoti sempre a tuo agio! E se ciò non bastasse, ogni tiro inebrierà le tue papille gustative con sapori dolci di frutta e mirtillo.


Haze Berry Auto
Haze Berry x Blueberry Auto
350 - 400 gr/m2
90-130 cm
8 - 9 Settimane
THC: 13%
Sativa 65% Indica 30% Ruderalis 5%
100-150 gr/plant
80 - 130 cm
10–11 settimane dopo la germinazione
Fisicamente Rilassante, Persistente, Potente

Acquista Haze Berry Auto

Hai più di 18 anni?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.

Cerca per argomento

Categorie
eKomi silver seal
4.7 su 5
da 37806 recensioni